Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.636,26
    +89,76 (+0,37%)
     
  • Dow Jones

    33.212,96
    +575,77 (+1,76%)
     
  • Nasdaq

    12.131,13
    +390,48 (+3,33%)
     
  • Nikkei 225

    26.781,68
    +176,84 (+0,66%)
     
  • Petrolio

    115,07
    +0,98 (+0,86%)
     
  • BTC-EUR

    26.836,61
    -440,93 (-1,62%)
     
  • CMC Crypto 200

    625,79
    -3,71 (-0,59%)
     
  • Oro

    1.857,30
    +3,40 (+0,18%)
     
  • EUR/USD

    1,0739
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    4.158,24
    +100,40 (+2,47%)
     
  • HANG SENG

    20.697,36
    +581,16 (+2,89%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.808,86
    +68,55 (+1,83%)
     
  • EUR/GBP

    0,8497
    -0,0014 (-0,16%)
     
  • EUR/CHF

    1,0271
    -0,0016 (-0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,3655
    -0,0046 (-0,33%)
     

Ethereum in Range tra Supporto e Resistenza: Analisi Aggiornata dei Prezzi

·2 minuto per la lettura

Il 18 Aprile Ethereum (ETH) è riuscito a prendere perfettamente l’area supportiva a 2875$ per rimbalzare, mentre scrivo sta segnando un 3111$. Quest’area era già stata chiamata ed indicata in un nostro precedente articolo del 13 Aprile, “Previsioni Prezzo: in Correzione ma Vicino all’Area di Supporto” e rientra nel quadro che avevamo dipinto in precedenza, quando già segnalavamo l’arrivo verso la resistenza a 3500-3600$.

Sostanzialmente il prezzo di Ethereum dal punto di vista tecnico e grafico si sta muovendo molto bene senza creare particolare soprese od uscire dagli schemi.

In trading range tra 2875 – 3230$

Adesso inizia una fase un po’ più difficile in quanto probabilmente andrà a muoversi in range compreso tra il supporto 2875 e l’area di resistenza, ovviamente di breve, verso i 3230$. Per avere un’indicazione di direzionalità dovrà uscire da uno di questi due lati.

A livello di analisi ciclica sul lungo siamo ancora dentro un una finestra B di vendita, che lascia aperta la porta a possibili ribassi, in questo quadro se eventuali affondi verso i minimi relativi di Gennaio andranno presi come aree di ingresso, con la consapevolezza che si sta lavorano ancora in un contro trand ciclico.

Volgendo lo sguardo sul lato lungo, Ehteruem ha la resistenza fondamentale per un’inversione con uscita definitiva dal bear market principale ancorai atto sopra i 3500/3600$, area dove si è fermato a fine Marzo. Qui passa il 50% di Fiobnacci del vettore massimi storici 4865$ – minimi di Gennaio 2160$.

Gli indicatori confermano la fase di trading range

A livello daily il set up degli indicatori non ho fornisce direzionalità ma si inserisce in un quadro di incertezza, essendo uno ancora positivo e l’altro negativo, situazione tipica nei casi di trading range.

E’ da segnalare con curiosità un comunicato della Ethereum Foundation, che tramite la sua tesoreria ha diffuso, per la prima volta, una rapporto parziale sulla gestione dei loro fondi. Su una tesoreria di 1,6 Miliardi di dollari principalmente investita in Ether, risalta e sorprende un 19% in “no crypto asset&investments”.

Sostanzialmente 302 Milioni sembra siano impiegati in moneta fiat per fornire un maggiore margine di sicurezza in caso di variazioni del mercato delle cryptovalute.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli