I mercati italiani sono chiusi

EUR/GBP Analisi Tecnica Previsioni per il 5 dicembre 2017

Christopher Lewis

Lunedì la coppia EUR/GBP si muove in ribasso, ma poi fa un balzo sufficiente a raggiungere il livello delle 0,8830£, che aveva funto da resistenza nel corso delle sessioni passate. In seguito, il mercato ha fatto un passo indietro rompendo in ribasso in modo significativo e, sebbene questa sia una svolta molto negativa degli eventi, quando prendiamo in considerazione il grafico, non saremo convinti della completa rottura in ribasso fino a quando non avremo raggiunto un livello inferiore alle 0,8750£, cosa che ci farebbe vendere. Abbiamo valutato attentamente questo mercato nel corso delle ultime ore, pertanto un ribasso sotto il livello delle 0,8750£, andrà considerato un segnale per vendere e che potrebbe portare il mercato verso la regione delle 0,86£, dove è situato un massiccio supporto. La volatilità è destinata a proseguire, ma se dovessimo rompere sopra la regione delle 0,88£, alla fine gli acquirenti interverrebbero sul mercato che di conseguenza si muoverebbe verso il livello delle 0,8950£.

Dovrete tenere presente che la coppia si muoverà in base alle notizie relative ai negoziati tra Unione Europea e Regno Unito, quindi continueremo ad assistere a un andamento caotico. La coppia ovviamente sarà l’epicentro della Brexit, pertanto gli scambi con piccole posizioni offriranno il modo migliore di gestire il mercato, dato che potrebbe bastare anche una notizia improvvisa o un commento da parte di un esponente politico dai due lati della Manica per inveitire la rotta del mercato. In generale, crediamo che proseguirà la tendenza rialzista di lungo termine, dato che le certezze dell’Unione Europea sono molto più rassicuranti per i trader di lungo termine, rispetto al Regno Unito.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: