I mercati italiani sono chiusi

EUR/GBP Analisi Tecnica Previsioni per il 10 novembre 2017

Christopher Lewis

Giovedì la coppia EUR/GBP, dopo aver mostrato un andamento laterale, fa un notevole rally. Abbiamo rotto sopra il livello delle 0,8850£, e sembra che il mercato sia pronto a proseguire di nuovo in rialzo. Il livello delle 0,8888£ funge da lieve resistenza, ma non vediamo ragione per ritenere che la coppia non possa riuscire a raggiungere i livelli alti che abbiamo visto appena una settimana fa. Crediamo che i pullback riscontreranno un abbondante supporto e il livello delle 0,88£ offrirà di nuovo supporto, se la coppia dovesse muoversi in ribasso. Dovrete tenere presente che questo è un mercato che si mostrerà fortemente volatile a causa della separazione del Regno Unito dall’Unione Europea, quindi ci sarà da aspettarsi un aumento improvviso della volatilità. Peraltro, siamo ancora convinti di un andamento in rialzo, poiché la ricerca della certezza piace ai trader e, nel futuro immediato, avremo maggiori certezze nell’Unione Europea rispetto al Regno Unito.

Crediamo che la coppia si muoverà verso il livello superiore delle 0,90£, che ha mostrato di essere più di una volta un notevole punto di attrazione dei prezzi. Se dovessimo rompere sopra detto livello, a quel punto il mercato potrebbe raggiungere la regione delle 0,93£. Non siamo interessati ad andare corti su questo mercato, almeno fino a quanto non romperemo in ribasso raggiungendo un nuovo minimo, ancora non toccato, che di fatto annullerebbe il recente rally. In tal caso avremmo la dimostrazione che il mercato ignora completamente le affermazioni di Mark Carney che ha indicato che la Banca d’Inghilterra non ha intenzione di innalzare i tassi d’interesse nel corso del breve termine. Se questo dovesse accadere, ovviamente avremmo la conferma che qualcosa è cambiato drasticamente. Consideriamo positivo acquistare nel corso dei ribassi, ma avremo anche particolare cautela a mantenere delle posizioni di entità contenuta, dato che nel corso del breve termine potremmo assistere a un andamento estremamente instabile. Nel complesso, però, ci troviamo all’interno di una forte tendenza rialzista di lungo termine.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: