Italia Markets closed

EUR/USD Analisi Fondamentale Giornaliera – Previsioni il 9 febbraio 2018

Colin First

La coppia EUR/USD ha trascorso una giornata vagando senza meta; intanto rialzisti e ribassisti si sono dati battaglia senza imprimere al mercato una direzione specifica. Nelle ultime ventiquattr’ore, in assenza di fondamentali o dati economici capaci di guidare il mercato, i riflettori si sono spostati sui mercati azionari, che hanno continuato a cedere terreno; i mercati valutari hanno dovuto cavarcela da soli e questo ha portato a un trading lento e costante per gran parte della giornata.

EURUSD grafico orario

EUR/USD instabile

È stata una giornata di instabilità, con un dollaro in difficoltà nel mantenere la spinta generata a inizio settimana. I rialzisti dell’euro inoltre hanno cercato di opporre resistenza ma il trend ribassista sottostante è evidente a tutti; negli USA continua lo scontro al Senato e a quanto pare il paese si appresta a fronteggiare un altro shutdown economico, appena poche settimane dopo il primo.

Sono stati questo tipo di sviluppi a impedire nell’ultima settimana una corsa al rialzo selvaggia del dollaro. I dati economici dagli Stati Uniti continuano ad essere positivi e la prospettiva di ulteriori incrementi dei tassi rimane forte, con molti membri della Federal Reserve che appaiono concordi sui tempi dei prossimi incrementi dei tassi; i trader rialzisti del dollaro però sono stati chiaramente influenzati dagli sviluppi geopolitici che hanno contribuito ad aumentare l’incertezza nei mercati.

Nel resto della giornata non sono attesi dati economici importanti da Stati Uniti e eurozona, pertanto possiamo senz’altro aspettarsi un ulteriore consolidamento con il dollaro sulle difensive a causa di problemi relativi alla shutdown economico; se verrà scongiurato almeno per il momento, il dollaro dovrebbe continuare il rimbalzo.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: