Italia Markets closed

EUR/USD analisi tecnica di metà sessione per il 12 febbraio 2018

James Hyerczyk

Lunedì, poco prima dell’apertura degli Stati Uniti, la coppia EUR/USD è negoziata in rialzo. Vi è stata un leggera estensione in rialzo, tuttavia, la mossa è stata sufficiente per confermare l’inversione di prezzo minimo di chiusura di venerdì. Ciò potrebbe alimentare un rally da 2 a 3 giorni o un ritracciamento dell’ultima rottura.

EURUSD giornaliero

Analisi tecnica giornaliera

Sul grafico giornaliero intermedio la tendenza principale è in ribasso. Una mossa attraverso 1,2211 annullerà l’inversione di prezzo minimo di chiusura e segnalerà una ripresa della tendenza in ribasso. Rompere quota 1.2164 riconfermerà la tendenza in ribasso.

La gamma principale è 1.1915-1.2537. La sua zona di ritracciamento è 1.2226-1.2153. All’interno di questa zona vi è un importante livello del 50% a 1.2166. Questa zona ha interrotto la vendita venerdì a 1.2211, contribuendo a formare un’inversione di prezzo minimo di chiusura   potenzialmente ribassista.

La zona di ritracciamento a breve termine è 1.2522-1.2211. Se il rally a breve termine continuasse, potremmo vedere un test della sua zona di ritracciamento a 1.2367-1.2403. Poiché la tendenza principale è in ribasso, è probabile che i venditori entrino in un test di questa zona.

EURUSD giornaliero (Primo Piano)

Previsione giornaliera

Sulla base della precedente azione di prezzo, per il resto della sessione, la direzione della coppia EUR/USD sarà determinata dalla reazione dei trader al ripido angolo discendente a 1,2242.

Una rottura al di sopra di 1.2242 segnalerà la presenza di acquirenti. Il grafico giornaliero mostra come vi sia ampio spazio di manovra in rialzo. Se questa mossa generasse un momentum sufficientemente rialzista, potremmo vedere un rally verso 1.2367-1.204. Un angolo discendente passa attraverso questa zona a 1.2382, rendendolo un valido obbiettivo in rialzo.

Una rottura al di sotto di 1.2242 indicherà la presenza di venditori. Ciò dovrebbe portare a un test del livello del 50% a 1,2226. Questo è seguito dal minimo di venerdì a 1.2211.

Il miglior supporto sono i cluster di prezzo a 1.2166-1.2164 e a 1.2155-1.2153.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: