Italia Markets closed

EUR/USD analisi tecnica di metà sessione per il 24 maggio 2018

James Hyerczyk

Poco prima dell’apertura degli Stati Uniti, la coppia EUR / USD è negoziata in rialzo. La coppia è sostenuta da un dollaro statunitense più debole in quanto gli investitori continuano a reagire ai verbali della riunione della Fed di ieri. I guadagni dell’euro sono limitati dalle preoccupazioni per il rallentamento economico dell’Eurozona e dai rischi politici in Italia. Più tardi, gli investitori avranno l’opportunità di reagire ai resoconti della riunione sulla politica monetaria della Banca centrale europea.

EURUSD giornaliero

Grafico giornaliero intermedio analisi tecnica

Sul grafico giornaliero intermedio la tendenza principale è in ribasso. Una mossa attraverso 1.1676 segnalerà una ripresa della tendenza in ribasso. La tendenza principale invertirà in rialzo nel caso di una mossa attraverso 1.1997.

Anche la tendenza minore è in ribasso. Una mossa attraverso 1.1830 invertirà la tendenza minore in rialzo.

La gamma a breve termine è 1.1830-1.1676. Il suo livello del 50% o perno è 1.1753. Oggi, questo prezzo sta controllando la direzione del mercato.

La gamma principale è 1.1997-1.1676. Rompere il perno potrebbe portare l’EUR/USD nella sua zona di ritracciamento a 1,1837-1,1874.

Grafico giornaliero intermedio previsione

Sulla base delle prime operazioni, la direzione dell’EUR / USD sarà probabilmente determinata dalla reazione dei trader al minimo a 1,1712.

Una rottura al di sopra di 1,1712 indicherà la presenza di acquirenti. Se questo generasse un momentum sufficientemente rialzista, potremmo vedere una mossa verso il perno a breve termine a 1.1753.

Potremmo vedere un rimbalzo tecnico al primo test di quota 1.1753, ma se gli acquirenti rompessero questo livello, non siate sorpresi da un’accelerazione in rialzo. Alla fine, ciò potrebbe portare a un test del massimo minore a 1.1830 e della zona di ritracciamento a breve termine a 1.1837-1.1874. Poiché la tendenza principale è in ribasso, è probabile che i venditori si presentino su un test di questa zona.

Una rottura al di sotto di 1.1712 segnalerà la presenza di venditori. Questo potrebbe innescare una mossa verso il minimo di questa settimana a 1.1676. Aspettatevi un’eventuale accelerazione in ribasso se questo minimo fallisse. Il grafico giornaliero mostra come vi sia ampio spazio di manovra in ribasso con il minimo principale a 1.1553 come prossimo obiettivo probabile.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: