Italia Markets closed

EUR/USD analisi tecnica di metà sessione per il 17 luglio 2019

James Hyerczyk

Mercoledì l’euro è negoziato in rialzo dopo aver toccato un minimo di una settimana contro il dollaro statunitense all’inizio della sessione. Nonostante la leggera ripresa, la moneta unica è appesantita dalle aspettative di allentamento della politica monetaria della Banca centrale europea (BCE) e dalla preferenza degli investitori per la valuta statunitense ad alto rendimento.

In altre notizie, la Commodity Futures Trading Commission ha dichiarato che gli hedge fund hanno ricaricato le loro posizioni corte nette sull’euro a 5,02 miliardi di dollari nella settimana fino al 9 luglio, pur rimanendo neutrali sul dollaro statunitense. Le posizioni corte in euro sono leggermente aumentate, tuttavia, e restano prossime al minimo da gennaio.

Alle 12:43 GMT, la coppia EUR / USD era negoziata a 1.1211, in rialzo di 0,0001 o + 0,01%.

EURUSD giornaliero

Analisi tecnica giornaliera

Sul grafico giornaliero intermedio la tendenza principale è in rialzo, tuttavia, il momentum è in ribasso dopo la formazione dell’inversione di prezzo massimo di chiusura del 25 giugno a 1,1413.

Una mossa attraverso 1.1286 segnalerà una ripresa del trend rialzista, mentre una mossa attraverso 1.1193 invertirà la tendenza principale in ribasso. Ciò potrebbe portare ad un test del prossimo minimo principale a 1.1181. Se questo minimo fallisse come supporto, allora aspettatevi che la vendita si estenda eventualmente verso il minimo del 30 maggio a 1,1116 e il minimo del 23 maggio a 1,1107.

La tendenza minore è in ribasso. Ciò conferma il momentum ribassista.

Il supporto principale è il livello di Fibonacci a 1.1185.

In un’ottica rialzista, la prima resistenza è un perno secondario a 1.1240. La resistenza principale è una zona di ritracciamento a 1.1278-1.11318.

Previsione giornaliera

Sulla base della precedente azione di prezzi, per il resto della giornata, la direzione della coppia EUR / USD sarà probabilmente determinata dalla reazione dei trader all’angolo di ascendente a lungo termine a 1.1205.

Scenario rialzista

Una rottura al di sopra di 1.1205 indicherà la presenza di acquirenti. Il primo obbiettivo è l’angolo a 1.1223. Rompere questo angolo potrebbe portare il mercato verso il perno a breve termine a 1.1240. Questo è seguito da un potenziale gruppo di resistenza a 1.1253.

Scenario ribassista

Una rottura al di sotto di 1.1205 segnalerà la presenza di venditori. Questo è l’ultimo angolo di supporto prima del minimo principale a 1.1193, il livello principale di Fibonacci a 1.1185 e il minimo principale a 1.1181. Quest’ultimo è il punto di innesco per un’accelerazione in ribasso con il prossimo obbiettivo l’angolo a 1.1156.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: