Italia markets closed
  • Dow Jones

    30.992,33
    +32,33 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    13.658,13
    +22,13 (+0,16%)
     
  • Nikkei 225

    28.546,18
    -276,11 (-0,96%)
     
  • EUR/USD

    1,2170
    +0,0025 (+0,21%)
     
  • BTC-EUR

    26.475,11
    +88,12 (+0,33%)
     
  • CMC Crypto 200

    650,90
    +3,57 (+0,55%)
     
  • HANG SENG

    29.391,26
    -767,75 (-2,55%)
     
  • S&P 500

    3.857,47
    +2,11 (+0,05%)
     

Eur/Usd: ci attendiamo nuovi rialzi, come operare

Investimenti Bnp Paribas
·1 minuto per la lettura

Ricaricate le pile, il cambio Eur/Usd sembrerebbe pronto a mettere a segno nuovi rialzi. Vediamo come impostare una strategia operativa con i Turbo Certificate di BNP Paribas.

Dopo aver passato il mese di dicembre e parte di gennaio in ipercomprato, il cambio Eur/Usd sembrerebbe pronto a mettere a segno nuovi allunghi.

In fase laterale da fine luglio all'interno del canale laterale compreso al rialzo il livello orizzontale ottenuto dai massimi del 31 luglio e del 5 agosto ed il supporto espressione dei lows del 3 agosto e del 22 settembre, l'incrocio Eur/Usd a inizio novembre ha avviato un percorso rialzista culminato con il raggiungimento di 1,2349$.

Questo picco ha prodotto un ritracciamento fisiologico che ha rispedito i corsi del principe degli incroci valutari sotto quota 1,22.

Anche alla luce di un RSI sceso sotto quota 50 punti, riteniamo che il test di 1,2125 possa innescare una ripresa del cambio eurodollaro.

Nel caso invece questa strategia venisse invalidata, l'Eur/Usd si troverebbe a fronteggiare i supporti rappresentati da 1,2 prima e 1,19 poi.

Strategie operative su Eur/Usd

Operativamente, si potrebbero valutare strategie di natura long da 1,214 con stop loss identificabile a 1,1204 e obiettivo principale a 1,224. Il target finale sarebbe invece individuabile a 1,229.

Per questa strategia, si adatta il certificato Turbo Long di BNP Paribas con ISIN NLBNPIT10EN7 e leva 7,18.

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online