EUR/USD: si apprezza l'euro

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
^NEIY0,00

Si apprezza la moneta unica contro il dollaro statunitense questo pomeriggio in scia con il recupero delle borse e i dati provenienti dagli Usa. Nei (SNP: ^NEIY - notizie) primi tre mesi dell’anno l’economia d’oltreoceano ha mostrato una crescita del 2,2% annualizzata. Il dato è stato poco sotto le attese degli analisti, che prevedevano un +2,5% e in calo rispetto all’ultimo trimestre del 2011 (+3%). In Europa il sentiment rimane soggetto all’incertezza che ruota attorno alle prossime tornate elettorali e alla Spagna. Questa mattina buon andamento per le aste italiane, con il decennale che ha registrato un rialzo del 5,84%. Il cross euro/usd fa segnare ora i massimi da inizio mese a 1,3270. Ci attendiamo che la prossima settimana il cambio potrebbe essere soggetto a tensioni sui dati definitivi dei Pmi di aprile e in vista dell’appuntamento di politica monetaria della Bce. Da rilevare anche il report del mercato di lavoro del mese di aprile che non dovrebbe mostrare figure particolarmente positive e questo potrebbe dare ulteriore spinta all’ipotesi del quantitative easing e far indebolire il biglietto verde. Collochiamo il supporto settimanale in area 1,31, mentre la resistenza che potrebbe testare il cambio sarà di 1,3380-1,34. Vincenzo Longo Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.993,74 -0,93% 28 ago 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.286,59 +0,18% 28 ago 17:50 CEST
Ftse 100 6.247,94 +0,90% 28 ago 17:35 CEST
Dax 10.298,53 -0,17% 28 ago 17:45 CEST
Dow Jones 16.643,01 -0,07% 28 ago 22:55 CEST
Nikkei 225 19.136,32 +3,03% 28 ago 08:00 CEST
  • BATTI IL MERCATO

    BATTI IL MERCATO

    Segui l'andamento delle quotazioni che ti interessano. Leggi notizie personalizzate e gli aggiornamenti del tuo portafoglio. Altro »

Ultime notizie dai mercati