I mercati italiani sono chiusi

Euro accelera la risalita e sfiora quota 1,18 dollari

Voz

Roma, 14 nov. (askanews) - L'euro accelera la risalita, portandosi a 1,1791 dollari in serata sostenuto anche dai solidi dati sul Pil dell'area valutaria. La valuta condivisa si riporta in prossimità dei livelli cui si attestava prima del direttorio Bce, lo scorso 26 ottobre, che ha deciso la rimodulazione degli stimoli monetari che scatterà da gennaio. Parallelamente il biglietto verde perde terreno a seguito di crescenti scetticismi in merito alla capacità dei repubblicani e dell'amministrazione Trump di portare avanti i propositi di riforma fiscale.