Italia Markets closed

Euro cala sotto 1,17 dollari a minimi da un mese e mezzo

Voz

Roma, 22 set. (askanews) - A 1,1691 dollari nel corso degli scambi pomeridiani, l'euro è sceso fino a nuovi minimi da inizio agosto, mentre a dispetto di un parziale rimbalzo dopo i crolli di ieri sulle Borse e sui mercati si trascina il rinnovato nervosismo dovuto al moltiplicarsi di nuovi casi di coronavirus, in Europa e non solo. Nervosismo che favorisce l'esodo di investitori degli asset a rischio e il riposizionamento su attività ritenute più sicure, come il dollaro Usa. Successivamente l'euro ritraccia in parte a 1,1704 dollari.