Italia markets close in 2 hours 45 minutes
  • FTSE MIB

    19.101,60
    +15,65 (+0,08%)
     
  • Dow Jones

    28.210,82
    -97,97 (-0,35%)
     
  • Nasdaq

    11.484,69
    -31,80 (-0,28%)
     
  • Nikkei 225

    23.474,27
    -165,19 (-0,70%)
     
  • Petrolio

    40,10
    +0,07 (+0,17%)
     
  • BTC-EUR

    10.852,03
    +1.522,62 (+16,32%)
     
  • CMC Crypto 200

    258,73
    +13,84 (+5,65%)
     
  • Oro

    1.907,40
    -22,10 (-1,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1829
    -0,0038 (-0,32%)
     
  • S&P 500

    3.435,56
    -7,56 (-0,22%)
     
  • HANG SENG

    24.786,13
    +31,71 (+0,13%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.172,99
    -7,71 (-0,24%)
     
  • EUR/GBP

    0,9027
    +0,0005 (+0,06%)
     
  • EUR/CHF

    1,0721
    -0,0010 (-0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,5562
    -0,0019 (-0,12%)
     

Euro consolida ribassi a 1,1789 dollari nel pomeriggio

Voz

Roma, 21 set. (askanews) - Il dollaro consolida i rafforzamenti scattati questa mattina in parallelo con le nuove debolezze dei mercati azionari. Nel pomeriggio l'euro si scambia a 1,1789 dollari, a fronte di 1,1860 dollari circa cui si attestava venerdì scorso. A deprimere i mercati i continui aumenti di casi di Covid in Europa, assieme a nuovi timori sullo stallo delle trattative in Usa su nuovi stimoli all'economia. E a innervosire gli investitori hanno contribuito le vicende delle controverse movimentazioni di fondi da parte di alcuni giganti bancari asiatici.