Italia markets open in 2 hours 16 minutes
  • Dow Jones

    31.490,07
    -1.164,52 (-3,57%)
     
  • Nasdaq

    11.418,15
    -566,37 (-4,73%)
     
  • Nikkei 225

    26.427,78
    -483,42 (-1,80%)
     
  • EUR/USD

    1,0506
    +0,0041 (+0,39%)
     
  • BTC-EUR

    27.741,50
    -890,49 (-3,11%)
     
  • CMC Crypto 200

    649,31
    -21,37 (-3,19%)
     
  • HANG SENG

    20.179,30
    -464,98 (-2,25%)
     
  • S&P 500

    3.923,68
    -165,17 (-4,04%)
     

Euro Dollaro In Caduta Libera Verso 1,07: Previsioni Aggiornate

·2 minuto per la lettura

Il cambio euro dollaro si appresta a chiudere il mese di Aprile 2022 in forte calo, dopo gli alti e bassi delle ultime settimane.

In linea generale, già nella prima metà del mese si era intuita la direzione presa dal cross, a causa della solidità del dollaro USA, il cui indice è rimasto da tempo intorno ai massimi pluriennali.

Nell’ultima settimana, il cambio euro dollaro aveva però tentato di riprendere quota, senza riuscire a convincere il mercato.

Precisamente, oggi al momento della scrittura il cambio euro dollaro segna 1,072, su nuovi minimi relativi. L’indice del dollaro statunitense, invece, si trova a quota 101,7 punti.

Previsioni sul cambio euro dollaro per l’ultima settimana di Aprile

Lo scenario tecnico per il cambio euro dollaro rimane ancora fortemente ribassista, proprio a causa della pressione esercitata dal biglietto verde.

Con il raggiungimento di nuovi minimi relativi, il Fiber guarda adesso probabilmente a un possibile break-out sotto il livello tecnico di 1,07, che potrebbe realizzarsi già nel breve termine. Il rischio sarebbe quello di un proseguimento del trend ribassista anche verso i minimi di 1,065.

Al rialzo, invece, il cambio euro dollaro dovrebbe innanzitutto recuperare il livello intermedio di 1,075, per tentare di riportarsi almeno sopra l’area di 1,0865 dollari, che rappresenta la prima vera resistenza di breve termine.

Da qui, le resistenze successive possono essere identificate a quota 1,0920 e 1,0935.

Solo una settimana fa, si riteneva insufficiente una spinta rialzista sopra 1,10, per permettere al Fiber di invertire la tendenza. Con i nuovi cali, a maggior ragione, occorre evidenziare che il trend rimarrà probabilmente ribassista nel medio termine, fino all’eventuale ritorno sopra 1,11/1,12.

Il calendario economico di oggi

Per la giornata di oggi, il calendario economico vede protagonisti, in Europa, gli aggiornamenti Ifo sulla fiducia delle aziende in Germania e i dati sul settore delle costruzioni nell’Eurozona.

Dagli USA, si attende invece l’indice Chicago Fed e, più tardi nella serata italiana, l’indice Dallas Fed per il settore manifatturiero.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli