Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.354,65
    +60,79 (+0,29%)
     
  • Dow Jones

    31.097,26
    +321,83 (+1,05%)
     
  • Nasdaq

    11.127,84
    +99,11 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    25.935,62
    -457,42 (-1,73%)
     
  • Petrolio

    108,46
    +2,70 (+2,55%)
     
  • BTC-EUR

    18.498,72
    -236,27 (-1,26%)
     
  • CMC Crypto 200

    420,84
    +0,70 (+0,17%)
     
  • Oro

    1.812,90
    +5,60 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0426
    -0,0057 (-0,54%)
     
  • S&P 500

    3.825,33
    +39,95 (+1,06%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.448,31
    -6,55 (-0,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8623
    +0,0016 (+0,19%)
     
  • EUR/CHF

    1,0002
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,3434
    -0,0056 (-0,42%)
     

Euro Dollaro (EUR/USD) Previsioni: Forte Ribasso dopo la BCE

Senza sorprendere particolarmente, il cambio euro dollaro ha subito risposto alle dichiarazioni della BCE con un rapido ribasso fino al test del supporto di 1,06, un livello di prezzo molto delicato. Successivamente, in queste prime ore della mattinata, il cambio euro dollaro ha ripreso solo leggermente quota, per avvicinarsi quantomeno alla resistenza intermedia di 1,065.

Al momento della scrittura, infatti, il cambio EUR/USD viene scambiato a quota 1,06370, in rialzo del +0,15%, mentre l’indice del dollaro USA segna 103,17 punti, nuovamente sopra la resistenza intermedia.

La politica monetaria della BCE che metterà fine ai tassi zero ha impattato pesantemente sulla moneta unica e anche sulle borse europee che aprono in rosso dopo i già ampi cali di ieri. Ma quali sono state le decisioni della Banca Centrale Europea?

Le decisioni della BCE pesano sul Fiber

Come previsto da numerosi analisti, la BCE chiuderà il Quantitative Easing il 1° Luglio 2022, mettendo fine al programma che ha sostenuto la ripresa durante il periodo pandemico.

Inoltre, il mese prossimo si applicherà il primo rialzo dei tassi dal 2011, per 25 punti base. Alcuni analisti prevedevano addirittura un rialzo di 50 punti base già il mese prossimo; questo dato avrebbe pesato ulteriormente sul cambio euro dollaro.

Invece, secondo quanto dichiarato dalla BCE, l’incremento successivo è previsto per Settembre e le sue dimensioni non sono al momento definibili: tutto dipenderà dalle prospettive aggiornate sull’inflazione.

Infine, è stato previsto uno scudo parziale contro l’aumento dello spread, con un reinvestimento dei titoli in scadenza in modo flessibile (se acquistati all’interno della cornice del piano PEPP).

L’obiettivo delle misure, è quello di riportare l’inflazione sotto il livello del 2%, considerando la media attuale di quasi il 7% nel 2022 all’interno dell’Eurozona.

Previsioni sul cambio euro dollaro

Passando adesso all’aggiornamento sulle previsioni tecniche per il cambio euro dollaro, in caso di recupero sarà possibile individuare a quota 1,065 il prossimo livello tecnico da superare.

La rottura di questa resistenza intermedia potrebbe infatti permettere al cambio euro dollaro di tentare un nuovo allungo verso il recupero di 1,07; in alternativa, non è da escludere un consolidamento sopra 1,065.

Lo scenario più spiccatamente rialzista vedrebbe un ritorno ai recenti massimi relativi sopra 1,075, ma si ritiene che le conseguenze delle decisioni della BCE possano rimanere sul mercato ancora per diversi giorni.

Al ribasso, invece, attenzione a nuove correzioni verso il supporto di 1,06. Un break-out ribassista da questo livello tecnico rischierebbe di riportare il cambio euro dollaro rapidamente verso 1,05, annullando integralmente i rialzi delle ultime due settimane.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli