Italia markets closed

Euro risale a 1,1235 dollari, cautela Powell (Fed) su prospettive

Voz

Roma, 30 giu. (askanews) - Euro in lieve risalita a 1,1235 dollari in serata, mentre si sta svolgendo l'audizione del presidente della Federal Reserve, la banca centrale Usa, Jerome Powell. Secondo gli analisti di Rabobank la valuta condivisa potrebbe tornare a deprezzarsi fino a quota 1,09 dollari per fine anno, nel caso di rinnovate tensioni commerciali Usa-Cina e se il deterioramento del quadro economico e occupazionale conseguente alla pandemia di Covid dovesse riaccentuare la fuga dal rischio e il riposizionamento su asset sicuri, a cominciare dal biglietto verde.

Powell ha ribadito l'incertezza che grava sulle prospettive economiche, con il rischio che una seconda ondata di contagi possa colpire pesantemente i livelli di fiducia. E su questo il numero uno dell'istituto allergologico Usa, Anthony Fauci ha messo in guardia dalla possibilità che i contagi di Covid possano raggiungere quota 100 mila al giorno.