Italia markets close in 4 hours 8 minutes

Euro si prepara al test Bce, "intervento più efficace potrebbe essere aumento programma acquisti"

Daniela La Cava

Tentativo di risalita questa mattina per il cambio euro/dollaro che si riporta in area 1,13. In particolare, il cross valuta unica/biglietto verde si muove in rialzo dello 0,32% a 1,1303.

"L’esito della riunione Bce sarà un test importante oggi. Dopo gli interventi, straordinari, di Fed e BoE, i mercati si attendono che anche la Bce faccia la propria parte per contrastare le ricadute economiche del coronavirus", commentano gli economisti di Intesa Sanpaolo sottolineando che "l’intervento più efficace potrebbe essere un aumento dell’APP (Asset Purchase Programme), ma non è esclusa una limatura del tasso sui depositi, per quanto probabilmente poco utile". Secondo Intesa, "l’aspetto però forse più importante per quanto riguarda l’impatto sul cambio è la probabile revisione al ribasso delle previsioni di crescita ed eventualmente di quelle di inflazione. La revisione, insieme ad un’eventuale azione di policy, dovrebbe infatti contribuire a indebolire l’euro". Come target ribassista da monitorare indicano 1,1170 Euro/dollaro.