Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.258,61
    -36,15 (-0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.021,81
    +124,47 (+0,84%)
     
  • Nikkei 225

    29.025,46
    +474,56 (+1,66%)
     
  • EUR/USD

    1,1614
    +0,0013 (+0,12%)
     
  • BTC-EUR

    52.959,86
    +1.461,04 (+2,84%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.435,28
    -16,36 (-1,13%)
     
  • HANG SENG

    25.409,75
    +78,75 (+0,31%)
     
  • S&P 500

    4.486,46
    +15,09 (+0,34%)
     

Euro vicino a bucare anche $1,16: effetto tassi Treasuries e dollaro lo affossano a minimi da novembre 2020

·1 minuto per la lettura

Euro sotto pressione, continua a scontare la prospettiva di una inflazione Usa più veloce. E' stato d'altronde lo stesso numero uno della Federal Reserve, Jerome Powell, ad avvertire al Congresso americano che l'inflazione americana potrebbe durare più delle attese. Immediata la reazione del dollaro, con il Dollar Index che è balzato nelle ultime ore fino al record in 11 mesi, a 93,805, a fronte dei tassi sui Treasuriesm che ieri sono balzati oltre l'1,55%, in crescita di 25 punti base in sole cinque sessioni, in vista del tapering della Fed, ormai imminente. Focus sull'euro, che nelle ultime ore è scivolato fino a $1,1654, al minimo dal novembre del 2020 di $1,1602.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli