Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.938,52
    -66,88 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.580,08
    -59,71 (-0,17%)
     
  • Nasdaq

    15.085,47
    -295,85 (-1,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.029,57
    +276,20 (+1,00%)
     
  • Petrolio

    66,22
    -0,28 (-0,42%)
     
  • BTC-EUR

    42.693,77
    -443,50 (-1,03%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.367,14
    -74,62 (-5,18%)
     
  • Oro

    1.782,10
    +21,40 (+1,22%)
     
  • EUR/USD

    1,1317
    +0,0012 (+0,10%)
     
  • S&P 500

    4.538,43
    -38,67 (-0,84%)
     
  • HANG SENG

    23.766,69
    -22,24 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.080,15
    -27,87 (-0,68%)
     
  • EUR/GBP

    0,8550
    +0,0056 (+0,66%)
     
  • EUR/CHF

    1,0378
    -0,0019 (-0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4528
    +0,0056 (+0,39%)
     

Euronext, nel nuovo piano 100 milioni di sinergie con Borsa Italiana

·2 minuto per la lettura

Una crescita media annua dei ricavi fra il 3% e il 4% nei prossimi tre anni, un incremento annuo dell’Ebitda fra il 5% e il 6% e la conferma della politica dei dividendi, con un pay-out del 50%. Sono alcuni degli obiettivi del piano strategico al 2024 di Euronext, il circuito delle Borse europee che ha integrato Borsa Italiana, presentato oggi a Milano. Il gruppo punta inoltre a raggiungere 100 milioni di euro di sinergie lorde dall’acquisizione di Borsa Italiana al 2024, in aumento del 67% rispetto alle sinergie per 60 milioni annunciate al momento dell’operazione. L’aumento delle sinergie deriva principalmente dall'ampliamento delle attività di clearing di Cc&g e dalla migrazione del Core Data Center vicino a Bergamo, che dovrebbe iniziare a giugno 2022. Euronext stima inoltre di sostenere 160 milioni di costi di ristrutturazione, di cui la metà in costi operativi e metà in costi straordinari.

Il piano strategico al 2024 di Euronext "è la nuova fase di un’eccitante trasformazione che abbiamo iniziato nel 2014 e che ha accelerato negli ultimi due anni", ha detto Stéphane Boujnah, ceo di Euronext. "L'integrazione dei team del gruppo Borsa Italiana all'interno di Euronext sta procedendo molto bene". E quella della società di Piazza Affari non sarà l'ultima acquisizione del gruppo. "Vogliamo rimanere un gigante e guardiamo a integrazioni che possano trasformare il gruppo , ma anche integrare e rafforzare i nostri business. Valutiamo le opportunità e saremo superselettivi", ha continuato il manager francese.

Boujnah ha voluto rassicurare che non ci saranno tagli al personale di Borsa Italiana. La società "fra tre o cinque anni avrà un numero maggiore di persone che ci lavorano rispetto a oggi, ma alcuni team saranno riorganizzati. Il numero di posti di lavoro che verranno creati sarà maggiore rispetto a quelli che saranno ridotti". In ogni caso, ha spiegato, "le uscite saranno esclusivamente volontarie".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli