Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,69 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,68 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,58 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,68 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,39 (-0,61%)
     
  • BTC-EUR

    46.898,02
    -5.594,98 (-10,66%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    +10,50 (+0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,57 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8657
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,1020
    -0,0013 (-0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4982
    -0,0028 (-0,18%)
     

Eurotech: l'amministratore delegato Siagri si dimette con effetto immediato, riceverà oltre 1,27 mln

Valeria Panigada
·1 minuto per la lettura

Eurotech ha fatto sapere che l’amministratore delegato Roberto Siagri, ha rassegnato le dimissioni, con efficacia immediata, dalla carica di consigliere e amministratore delegato, dopo averla guidata fin dalla sua costituzione nel 1992. Il gruppo ha avviato l’iter per individuare in tempi ristretti un nuovo amministratore delegato da nominare per cooptazione, attribuendo ad interim le deleghe per la gestione della società al presidente Patrizio Mapelli. L’accordo economico prevede che Eurotech versi a Siagri un importo complessivo 1,27 milioni di euro, a cui si aggiungono 100mila euro per compensi maturati nei primi tre mesi dell'anno. A oggi Siagri detiene 503.770 azioni della società.