Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.851,51
    +593,19 (+1,73%)
     
  • Nasdaq

    15.079,78
    +182,93 (+1,23%)
     
  • Nikkei 225

    29.639,40
    -200,31 (-0,67%)
     
  • EUR/USD

    1,1750
    +0,0054 (+0,46%)
     
  • BTC-EUR

    38.093,94
    +1.119,30 (+3,03%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.123,11
    +14,18 (+1,28%)
     
  • HANG SENG

    24.510,98
    +289,44 (+1,19%)
     
  • S&P 500

    4.462,82
    +67,18 (+1,53%)
     

Eurozona: a luglio sale la produzione industriale a +1,5% su base mensile

Nel mese di luglio torna a correre la produzione industriale nella zona euro, segnando +1.5% da -0,3% precedente. Il dato reso noto da Eurostat sorprende in positivo le attese che stimavano un aumento più contenuto a +0,6% su base mensile. Il discreto rimbalzo nella produzione industriale a luglio è dovuto ad un aumento osservato nella produzione di beni di consumo non durevoli (+3,5%), beni capitali (+2,7%), beni di consumo durevoli (+0,6%) e beni intermedi (+0,4%), compensato da un calo nell'energia (-0,6%).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli