Italia Markets open in 31 mins

Eurozona: Pmi servizi migliora a 52,2 punti a ottobre

Daniela La Cava

L'indice Pmi servizi della zona euro è miglioratO e nella lettura finale di ottobre si è attestato a 52,2 punti contro i 51,6 punti disettembre. Il dato flash era pari a 51,8 punti.

Nel mese di ottobre, si è registrato un marginale incremento del volume dei nuovi ordini, con una crescita leggermente più alta del valore minimo in otto mesi di settembre.

Per quanto riguarda le prospettive immediate, secondo Chris Williamson, chief business economist di Ihs Markit, molto dipende dalle tensioni geopolitiche quali lo sviluppo delle tariffe imposte dagli Stati Uniti e la Brexit. "Ma c’è da tenere d’occhio anche il primo incontro sulle politiche monetarie di Christine Lagarde del 12 dicembre per comprendere la volontà della Bce di erogare nuovi stimoli", avverte l'esperto secondo il quale "è necessario più tempo affinché i recenti cambiamenti abbiano effetto, tuttavia se il flusso dei dati continua a preoccupare occorrerà un maggiore intervento per l’inizio del prossimo anno".