Italia markets open in 7 hours 12 minutes
  • Dow Jones

    35.258,61
    -36,15 (-0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.021,81
    +124,47 (+0,84%)
     
  • Nikkei 225

    29.025,46
    +474,56 (+1,66%)
     
  • EUR/USD

    1,1616
    -0,0003 (-0,02%)
     
  • BTC-EUR

    53.359,30
    +29,99 (+0,06%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.430,53
    -21,11 (-1,45%)
     
  • HANG SENG

    25.409,75
    +78,75 (+0,31%)
     
  • S&P 500

    4.486,46
    +15,09 (+0,34%)
     

Evergrande manca terzo round pagamenti cedole, aumentano timori contagio

·1 minuto per la lettura
Bandiere cinesi vicino al logo del China Evergrande Group

HONG KONG (Reuters) - China Evergrande Group ha mancato il suo terzo round di pagamenti su bond in tre settimane, intensificando i timori del mercato di possibili effetti sugli altri sviluppatori immobiliari, con una serie di pagamenti di cedole in scadenza nel breve termine.

Alcuni obbligazionisti hanno detto di non aver ricevuto pagamenti di cedole per un totale di 148 milioni di dollari relativi ai bond di aprile 2022, aprile 2023 e aprile 2024 di Evergrande in scadenza alle 02,00 di oggi, dopo aver mancato altri due pagamenti a settembre.

La situazione preoccupa gli investitori offshore per il rischio di grandi perdite alla fine dei periodi di grazia di 30 giorni, con lo sviluppatore alle prese con un debito da oltre 300 miliardi di dollari.

Evergrande non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

Secondo i dati di Refinitiv, il prossimo anno scadranno un totale di 101,2 miliardi di dollari di bond emessi da società edili cinesi.

"Vediamo ulteriori default in futuro se il problema della liquidità non migliorerà notevolmente", ha detto il broker Cgs-Cimb in una nota, aggiungendo che gli sviluppatori edili con un rating creditizio più debole stanno avendo difficoltà con il rifinanziamento al momento.

Il trading di bond ad alto rendimento è rimasto debole a seguito di un calo nella sessione precedente sui timori di un contagio a rapida diffusione nel settore, che vale 5000 miliardi di dollari e che rappresenta un quarto dell'economia cinese e spesso è un fattore importante nella definizione delle politiche.

I dati della Borsa di Shanghai hanno mostrato che i cinque bond con le performance peggiori scambiati in borsa nelle transazioni mattutine sono stati tutti di società immobiliari.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Roma Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli