Italia markets close in 4 hours 56 minutes
  • FTSE MIB

    23.003,62
    +32,89 (+0,14%)
     
  • Dow Jones

    33.912,44
    +151,39 (+0,45%)
     
  • Nasdaq

    13.128,05
    +80,87 (+0,62%)
     
  • Nikkei 225

    28.868,91
    -2,87 (-0,01%)
     
  • Petrolio

    88,83
    -0,58 (-0,65%)
     
  • BTC-EUR

    23.754,40
    -293,97 (-1,22%)
     
  • CMC Crypto 200

    572,46
    -18,30 (-3,10%)
     
  • Oro

    1.790,20
    -7,90 (-0,44%)
     
  • EUR/USD

    1,0137
    -0,0028 (-0,27%)
     
  • S&P 500

    4.297,14
    +16,99 (+0,40%)
     
  • HANG SENG

    19.830,52
    -210,34 (-1,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.800,40
    +10,78 (+0,28%)
     
  • EUR/GBP

    0,8426
    -0,0000 (-0,00%)
     
  • EUR/CHF

    0,9634
    +0,0024 (+0,24%)
     
  • EUR/CAD

    1,3082
    -0,0021 (-0,16%)
     

Ex calciatori Dossena, Causio e Cabrini dall’Ambasciatore tedesco

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 28 giu. (askanews) - Cosa ci fanno le ex star del calcio della finale dei Mondiali del 1982 allo Stadio Bernabeu di Madrid, nella residenza dell'Ambasciatore tedesco in Italia Viktor Elbling? Da sinistra a destra nella foto dell'Ambasciata tedesca sono visibili gli ex calciatori Giuseppe Dossena, Franco Causio e Antonio Cabrini accanto a Maria Adebahr, diplomatica tedesca. Sono venuti a Villa Almone per celebrare i 40 anni dalla finale che vide l'Italia campione del mondo dopo il 3:1 contro la Germania.

Italia e Germania sono legate da una profonda amicizia e di una sana rivalità calcistica che va indietro nel tempo fino alla famosa "Partita del secolo" ("Jahrhundertspiel") 1970 in Messico con Italia vincitrice 4:3 dopo i supplementari. Per i nostri due Paesi, campioni del mondo per ben otto volte (quattro titoli per parte), il calcio va ben oltre lo sport, è parte integrale delle nostre culture e tradizioni.

Calcio e politica sono andati a braccetto nella serata che ha reso omaggio a un altro importante anniversario per Italia e Germania: i 60 anni del gruppo interparlamentare italo-tedesco.

Insieme a parlamentari ed ex calciatori, l'Ambasciata federale tedesca ha voluto ricordare la finale del 1982, dall'urlo di Marco Tardelli dopo il 2:0 contro la squadra tedesca al Mundial di Madrid alla gioia del Presidente Sandro Pertini; è stata anche l'occasione per parlare degli sviluppi calcistici attuali.

Hanno partecipato all'incontro il deputato Axel Schäfer, Presidente del Gruppo tedesco al Bundestag e la ministra Mariastella Gelmini, presidente dell'intergruppo di amicizia del Parlamento italiano. Tra gli ospiti rappresentanti delle due federazioni di calcio FIGC e DFB.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli