Italia markets open in 3 hours 28 minutes
  • Dow Jones

    29.823,92
    +185,32 (+0,63%)
     
  • Nasdaq

    12.355,11
    +156,41 (+1,28%)
     
  • Nikkei 225

    26.809,38
    +21,84 (+0,08%)
     
  • EUR/USD

    1,2083
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • BTC-EUR

    15.202,64
    -285,50 (-1,84%)
     
  • CMC Crypto 200

    360,68
    -19,18 (-5,05%)
     
  • HANG SENG

    26.548,78
    -18,90 (-0,07%)
     
  • S&P 500

    3.662,45
    +40,82 (+1,13%)
     

Ex-Embraco, potrebbe arrivare una seconda produzione nel torinese

Prs/Glv
·1 minuto per la lettura

Torino, 12 nov. (askanews) - L'installazione di una seconda linea produttiva a Riva di Chieri (Torino) per la produzione di motori per lavatrici che si affiancherebbe a quella dei compressori per frigoriferi. È la principale novità che emerge dall'incontro al ministero dello sviluppo economico sulla ex-Embraco, che si sta svolgendo in queste ore. L'investimento complessivo, secondo indiscrezioni, ammonterà a circa 17 milioni, di cui 14 milioni da risorse pubbliche e 6 milioni dai privati. A regime la produzione dovrebbe toccare i due milioni di pezzi all'anno. Sarebbero questi i piani della Italcomp, nata dalla fusione tra la ex-Embraco di Riva di Chieri e la Acc di Mel nel bellunese.