Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.621,72
    -63,95 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.429,88
    +34,87 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    11.461,50
    -20,95 (-0,18%)
     
  • Nikkei 225

    27.777,90
    -448,18 (-1,59%)
     
  • Petrolio

    80,34
    -0,88 (-1,08%)
     
  • BTC-EUR

    16.090,79
    -159,10 (-0,98%)
     
  • CMC Crypto 200

    404,33
    +2,91 (+0,72%)
     
  • Oro

    1.811,40
    -3,80 (-0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,0531
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • S&P 500

    4.071,70
    -4,87 (-0,12%)
     
  • HANG SENG

    18.675,35
    -61,09 (-0,33%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.977,90
    -6,60 (-0,17%)
     
  • EUR/GBP

    0,8576
    -0,0009 (-0,10%)
     
  • EUR/CHF

    0,9871
    +0,0010 (+0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,4193
    +0,0068 (+0,48%)
     

Exclusive Padel Cup, gli ex calciatori: “Sport che ci tiene vivi”

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 3 ott. (askanews) - La prima tappa della seconda edizione della Exclusive Padel Cup Intesa Sanpaolo si è chiusa con il tutto esaurito e una passerella di ex calciatori: oltre 60 coppie, sui campi dell'Aspria Harbour Club di Milano, si sono sfidate nel weekend che ha aperto il circuito organizzato da Msp Italia, Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal Coni, leader nei tornei di padel amatoriali, e firmato da Exclusive.

Cristian Brocchi, Francesco Coco, Nelson Dida, Ivan Gamberini, Mario Ielpo, Nicola Legrottaglie, Riccardo Maspero e Serginho i campioni passati dal pallone da calcio alla racchetta da padel, a cui si sono aggiunti l'ex nazionale di rugby Paul Griffen, il conduttore di Zelig Davide Paniate e La Pimpa di Radio Deejay. Se Serginho ha convinto l'ex compagno nel Milan Dida a iniziare a giocare e Maspero ha avuto come "guida" un altro ex calciatore come Dario Marcolin, l'impatto di Coco con il padel è avvenuto in Spagna. "La prima volta che presi una racchetta in mano giocavo nel Barcellona - racconta -. Poi ho smesso e adesso ho ripreso qui in Italia. È uno sport completo perche è per tutti, è rapido e devi essere sempre concentrato". Per Brocchi, "il padel mantiene l'adrenalina che ho bisogno di avere, quella voglia di vincere che ci tiene vivi. Ed è l'unico sport che, con il problema che ho al piede, riesco a praticare".

E poi c'è Paul Griffen, che oggi ha 47 anni e in passato ha anche vestito la maglia della Nazionale italiana di rugby. Non sarà sfuggito, sui campi dell'Aspria Harbour, il look stravagante di Griffen, soprattutto il cappello indossato: c'è una ragione dietro la scelta di Paul, ed è nobilissima. "L'idea dei cappelli è nata nel 2020, durante il lockdown, assieme a mio figlio Jackson, che soffre di autismo - racconta -. Fino a oggi ne abbiamo venduti ben 10mila, con il ricavato ovviamente devoluto in beneficenza".

A vincere la tappa nella categoria maschile sono stati Riccardo Colletti e Matteo Contardo; nel femminile, trionfo di Emanuela Armenise e Valentina Guarneri; nel misto, invece, l'hanno spuntata Simone Mascaro e Federica Corno. Nel prossimo weekend, la Exclusive Padel Cup si trasferisce a Roma: sabato 8 e domenica 9, tutti in campo al Joy Padel Club.