Italia Markets closed

Exor, Elkann: continueremo a investire e costruire grandi aziende

Prs/Glv

Torino, 21 nov. (askanews) - Exor continuerà a investire e a costruire "grandi aziende". Lo ha assicurato il presidente John Elkann all'Investor day della holding della famiglia Agnelli. Per Exor è "stato un decennio in cui i nostri azionisti sono stati ricompensati, tra apprezzamento e dividendi. Chi ha fatto un investimento di un euro ne ha avuti indietro 10, dunque siamo molto orgogliosi di questo risultato e siamo molto contenti di aver avuto in questo decennio tante persone, anche investitori istituzionali, che ci hanno sostenuto".

"Siamo riusciti - ha spiegato il presidente - a remunerare i nostri azionisti con una politica stabile e crescente di dividendi nel tempo. Tutte le nostre società sono cambiate e Fca ne è l'esempio più importante, mentre Cnh Industrial si trasformerà in due società".

"I prossimi decenni - ha aggiunto Elkann - ci vedranno sempre coinvolti a costruire grandi aziende. Ne compreremo delle nuove e continueremo a sviluppare le nostre capacità di investimento in quote di società in cui non siamo presenti e startup, privilegiando imprese a controllo familiare o di fondatori".