Italia markets close in 7 hours 38 minutes
  • FTSE MIB

    26.288,14
    +19,52 (+0,07%)
     
  • Dow Jones

    35.258,61
    -36,15 (-0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.021,81
    +124,47 (+0,84%)
     
  • Nikkei 225

    29.215,52
    +190,06 (+0,65%)
     
  • Petrolio

    83,08
    +0,64 (+0,78%)
     
  • BTC-EUR

    53.459,77
    -299,77 (-0,56%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.454,02
    +2,39 (+0,16%)
     
  • Oro

    1.782,80
    +17,10 (+0,97%)
     
  • EUR/USD

    1,1655
    +0,0037 (+0,31%)
     
  • S&P 500

    4.486,46
    +15,09 (+0,34%)
     
  • HANG SENG

    25.759,02
    +349,27 (+1,37%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.155,85
    +4,45 (+0,11%)
     
  • EUR/GBP

    0,8452
    -0,0004 (-0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,0725
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4363
    -0,0001 (-0,01%)
     

EXPO 2030,Camilli: grazie presidente Draghi, Roma può vincere sfida

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 28 set. (askanews) - "A nome del sistema delle imprese di Roma e del Lazio la ringraziamo, Presidente Mario Draghi, per aver candidato Roma ad organizzare l'Esposizione Universale del 2030. Roma ha tutte le carte in regola per affrontare questa sfida e ribaltare definitivamente l'immagine di una Capitale che per troppo tempo è stata ostaggio dei suoi limiti, quando invece ha tutte le potenzialità per tornare ad essere un riferimento culturale storico e civile per tutto il Mondo". Lo ha dichiarato il presidente di Unindustria Angelo Camilli.

"Unindustria - sottolinea Camilli - ha sempre sostenuto che il tema delle trasformazioni sostenibili delle grandi città fosse una grande occasione per Roma per rilanciarsi nello scenario internazionale e con un rinnovato ruolo guida per il Paese. Proprio un anno fa, nel discorso del mio insediamento come Presidente di Unindustria, lanciai l'idea di candidare la città ad ospitare l'Expo. Per il sistema delle Imprese di Roma e del Lazio oggi è una giornata che possiamo definire storica, perché questa candidatura può essere l'inizio di una nuova stagione di crescita e sviluppo, con significative ricadute economiche e occupazionali non solo per la città e la sua Regione ma per tutta l'Italia".

"Vorrei ringraziare naturalmente - prosegue il numero uno di Unindustria - la Sindaca Virginia Raggi, che ha accolto la nostra proposta e ne ha fatto un progetto condiviso anche dagli altri candidati alla carica di Sindaco alle prossime elezioni amministrative. E' un modo di affrontare i grandi progetti che ci è piaciuto molto e questo spirito di squadra deve pervadere tutto il Paese per lavorare insieme a questo importante appuntamento, senza distinguo di sorta, così come fu per Milano. La candidatura, infatti, è un primo passo, ma poi ci sarà una competizione da vincere con competenza, idee e risorse. Unindustria e tutte le sue imprese farà come sempre, con entusiasmo, la sua parte."

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli