Italia markets closed

Ezio Bosso: il post sul Coronavirus che fa riflettere

ezio bosso

La notizia della scomparsa di Ezio Bosso a soli 48 anni ha completamente sconvolto il popolo italiano. Solo qualche giorno fa, il musicista aveva voluto esprimere sui social tutta la sua vicinanza e il sostegno ai cittadini in difficoltà a causa della quarantena imposta dal Coronavirus. Il direttore d’orchestra aveva nella fattispecie pubblicato un post su Facebook dove invitava tutti a non perdere la speranza, credendo in un “domani col sole vero” e da “immaginare migliore”.

ezio bosso facebook

Il testo del musicista è una poesia che induce a passare il proprio tempo a disposizione continuando a sognare. Le parole sono molto toccanti e partono da un presente molto nuvoloso per giungere tuttavia a un futuro radioso, dove “il domani, quello col sole vero, arriva”. Il compositore ha pertanto invitato tutti i suoi ammiratori a immaginare un avvenire migliore, “perché domani non dovremo ricostruire, ma costruire e costruendo sognare. Perché rinascere vuole dire costruire, insieme uno per uno”.

Ecco dunque il testo intero della poesia:

Io li conosco i domani che non arrivano mai
Conosco la stanza stretta
E la luce che manca da cercare dentro

Io li conosco i giorni che passano uguali
Fatti di sonno e dolore e sonno
per dimenticare il dolore

Conosco la paura di quei domani lontani
Che sembra il binocolo non basti

Ma questi giorni sono quelli per ricordare
Le cose belle fatte
Le fortune vissute
I sorrisi scambiati che valgono baci e abbracci

Questi sono i giorni per ricordare
Per correggere e giocare
Si, giocare a immaginare domani

Perché il domani quello col sole vero arriva
E dovremo immaginarlo migliore
Per costruirlo

Perché domani non dovremo ricostruire
Ma costruire e costruendo sognare

Perché rinascere vuole dire costruire
Insieme uno per uno

Adesso però state a casa pensando a domani

E costruire è bellissimo
Il gioco più bello
Cominciamo…