Italia markets closed
  • Dow Jones

    28.308,79
    +113,37 (+0,40%)
     
  • Nasdaq

    11.516,49
    +37,61 (+0,33%)
     
  • Nikkei 225

    23.567,04
    -104,09 (-0,44%)
     
  • EUR/USD

    1,1829
    +0,0056 (+0,47%)
     
  • BTC-EUR

    10.061,88
    +666,41 (+7,09%)
     
  • CMC Crypto 200

    239,27
    +0,36 (+0,15%)
     
  • HANG SENG

    24.569,54
    +27,28 (+0,11%)
     
  • S&P 500

    3.443,12
    +16,20 (+0,47%)
     

F1, Domenicali presidente e ceo da gennaio 2021

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Liberty Media ha annunciato che "Stefano Domenicali assumerà il ruolo di Presidente e CEO della Formula 1 nel gennaio 2021. Chase Carey passerà al ruolo di Presidente non esecutivo".

"Sono entusiasta di entrare a far parte dell'organizzazione della Formula 1, uno sport che ha sempre fatto parte della mia vita" ha detto Domenicali. “Sono nato a Imola e vivo a Monza. Sono rimasto in contatto con lo sport attraverso il mio lavoro con la Commissione monoposto della Fia e non vedo l'ora di entrare in contatto con i team, i promotori, gli sponsor e molti partner in Formula 1 mentre continuiamo a portare avanti il ​​business. Gli ultimi sei anni in Audi e poi alla guida di Lamborghini mi hanno dato una prospettiva ed esperienza più ampie che porterò in Formula 1", ha aggiunto.

"E' stato un onore guidare la Formula 1, uno sport veramente globale con un passato leggendario negli ultimi settant'anni" le parole di Chase Carey. "Sono orgoglioso della squadra che non solo ha attraversato un 2020 immensamente impegnativo, ma è tornata con uno scopo e una determinazione aggiunti nelle aree di sostenibilità, diversità e inclusione", ha sottolineato.

“Sono fiducioso che abbiamo costruito le solide basi per la crescita dell'azienda nel lungo termine. È stata un'avventura e mi è piaciuto lavorare con i team, la Fia e tutti i nostri partner. Non vedo l'ora di rimanere coinvolto e supportare Stefano mentre prende il volante", ha aggiunto Carey.