Italia Markets close in 6 hrs 37 mins

Facebook crolla a Wall Street dopo trimestrale deludente

Alessandra Caparello

Crolla in Borsa il titolo Facebook che segna una flessione del 7,8%, spazzando via 50 miliardi di dollari dal valore di mercato.

Il social network più famoso al mondo ha reso noti i risultati relativi al quarto trimestre del 2019 che sono stati sì positivi ma non brillanti. Nel dettaglio i profitti sono saliti del 7% arrivando a segnare quota 35 miliardi, pari a utili per azione di 2,56 dollari contro i 2,53 previsti. Il giro d’affari del social network è salito del 25% a 21,08 miliardi rispetto ai 20,89 miliardi attesi. Bene anche gli utenti attivi mensili saliti a 2 miliardi e mezzo. Ma il quarto trimestre del 2019 ha segnato ancora una crescita inferiore al 30 per cento.