Facebook, i risultati battono le attese, ma il titolo scende

Facebook ha annunciato oggi dopo la chiusura delle contrattazioni al Nasdaq che nel quarto trimestre del 2012 il suo utile netto è calato del 79% a $64 milioni, pari a $0,03 per azione. Il calo è stato dovuto all'aumento delle spese operative. Escluse le voci straordinarie l'utile del social network ha ammontato a $0,17 per azione. I ricavi sono aumentati del 40% a $1,59 miliardi. Gli analisti avevano previsto un utile di $0,15 per azione e ricavi di $1,53 miliardi. Nonostante i risultati abbiano battuto le attese il titolo perde al momento nel dopo-borsa il 2,6%. Dopo il rally degli scorsi mesi Wall Street si era attesa qualche cosa di più, soprattutto dalla performance di Facebook nel mobile. I ricavi derivanti dalla pubblicità sono aumentati lo scorso trimestre del 41% $1,33 miliardi. La quota dei ricavi pubblicitari generata nel mobile è cresciuta rispetto al terzo trimestre dal 14% al 23%. Molti analisti avevano previsto una crescita ad almeno il 25%.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito