Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.489,18
    +211,61 (+0,81%)
     
  • Dow Jones

    35.294,76
    +382,20 (+1,09%)
     
  • Nasdaq

    14.897,34
    +73,91 (+0,50%)
     
  • Nikkei 225

    29.068,63
    +517,70 (+1,81%)
     
  • Petrolio

    82,66
    +1,35 (+1,66%)
     
  • BTC-EUR

    52.331,97
    -1.246,75 (-2,33%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.464,06
    +57,32 (+4,07%)
     
  • Oro

    1.768,10
    -29,80 (-1,66%)
     
  • EUR/USD

    1,1606
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    4.471,37
    +33,11 (+0,75%)
     
  • HANG SENG

    25.330,96
    +368,37 (+1,48%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.182,91
    +33,85 (+0,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8437
    -0,0041 (-0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0701
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,4344
    +0,0001 (+0,01%)
     

Fallimento Test dei Minimi del 2021 sull’Euro Dollaro, È l’Ora del Rimbalzo?

·2 minuto per la lettura

Il prezzo dell’euro dollaro si riprende da un nuovo minimo mensile (1,1684) poiché il Federal Open Market Committee (FOMC) ha deciso di mantenere l’attuale corso di politica monetaria e la mancanza di urgenza per ridurre il programma di allentamento quantitativo (QE) potrebbe continuare a produrre venti contrari per il dollaro USA mentre gli investitori spingono sulle scommesse per un aumento dei tassi di interesse.

Guardando al futuro, resta da vedere se le elezioni federali in Germania influenzeranno il fiber poiché la Banca centrale europea prevede di effettuare “un ritmo moderatamente inferiore di acquisti netti di attività nell’ambito del programma di acquisto di emergenza pandemico (PEPP) rispetto a nei due trimestri precedenti“, ma sembra che il Consiglio direttivo continuerà a utilizzare i suoi strumenti di emergenza per tutto il resto dell’anno poiché “rimane ancora molta strada da fare prima che il danno all’economia causato dalla pandemia sia superato“.

Le future ripercussioni sull’euro dollaro

Il fiber potrebbe essere scambiato all’interno di un intervallo definito prima della prossima riunione della BCE del 28 ottobre poiché non è riuscito a superare il massimo di luglio (1,1909) all’inizio di questo mese, ma un ulteriore rimbalzo del cambio potrebbe continuare ad alleviare l’inclinazione nel sentiment al dettaglio come il comportamento osservato nel mese precedente.

Da ricordare il mantra della BCE “lower for longer”. Recentemente si è ricevuto di alcuni chiarimenti su cosa significhi esattamente per la politica della BCE. Secondo diverse fonti, i funzionari della BCE si stanno preparando a fare presto un annuncio che chiuderanno il loro programma di QE forse già a dicembre (quando verranno rilasciate le prossime proiezioni economiche) grazie ai tassi di inflazione previsti nell’Eurozona che sono superiori persino alle proiezioni della BCE.

Outlook tecno-grafico e previsioni euro dollaro

Al momento della scrittura il fiber quota a 1,1733, al di sopra del supporto psicologico 1,17 e dopo l’interessante ennesimo rimbalzo sulla parte inferiore dell’area di demand e del 38.2 del livello di Fibonacci.

È probabile che nel breve termine l’euro dollaro inizi un rialzo toccando prima la parte superiore dell’area di demand (1.1790) e 1,1880 poi.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli