Famiglia: una lettera dal cuore!

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
BELI.PA28,96-1,13

Non passa giorno nel quale non si manifesti la dimensione epocale di questa che è una crisi essenzialmente antropologica, una crisi antropologica oscurata dalla presunzione di ricondurre tutto alla dimensione economico/finanziaria della nostra esistenza.

E’ forse difficile comprendere che tutto quanto sta accadendo non è altro che il risultato della più imponente dose di manipolazione frode e avidità della storia, la sintesi finale della caduta di un impero, l’impero dell’illusione, del debito, l’aver ormai dimenticato l’essenziale invisibile agli occhi.

Tra il vuoto assoluto della politica, tra le emergenze debito e tasse, tra IMU e patrimoniali varie, non una sola parola per la Famiglia e il lavoro, nulla di concreto se non vaghi richiami a scopo puramente elettorale, NULLA! Senza Famiglia questa società non ha futuro, senza l’attenzione ai giovani ai loro sogni, ai loro progetti, alla loro anima, non posso immaginare nessun orizzonte.

Solo l’immenso fardello del debito non si parla d’altro, di redenzione e austerità , nessun accenno ad una equa redistribuzione delle risorse, altro che le dieci piaghe d’Egitto! Ieri ho scritto… Fa sorridere il merito del giudizio del Cassazione secondo la quale ”non sono poste certezze scientifiche o dati di esperienza, bensì il mero pregiudizio che sia dannoso per l’equilibrato sviluppo del bambino il fatto di vivere in una famiglia incentrata su una coppia omosessuale”.

Si tratta di pregiudizio o di buon senso, di una dinamica naturale, ovvero il diritto di un bambino di avere un padre e una madre, a meno che qualcuno non sia in grado di dimostrarmi che si riesce a fare figli anche tra coppie omosessuali, tralasciando le fecondazioni assistite.

, Esistono forse studi o certezze che dimostrino che non c’è alcun danno per lo sviluppo equilibrato di un bambino. Proviamo a chiedere per esempio a coloro che sono rimasti orfani di padre o di madre, se questa tragica esperienza non ha almeno in parte condizionato la loro vita, che continua comunque.

Le (Parigi: FR0000072399 - notizie) coppie omosessuali hanno tutto il diritto di vivere la loro vita, ma per quanto mi riguarda, nel caso delle adozioni come per i single, farei un piccolo sforzo per non eccedere nell’egoismo di una scelta che potrà anche realizzare chi la cerca ma molto probabilmente non chi la subisce, visto che al bambino non viene chiesto alcun parere.

All’improvviso in un oceano di indifferenza la testimonianza di un nostro caro compagno di viaggio… Premetto di essere orfano di madre dall’età di 11 anni. La mia adolescenza più che difficile, è stata silenziosamente sofferta dentro. (Ancora oggi, a distanza di 26 anni, non so cosa farei o darei per rivedere mia madre anche per un solo minuto e dirle che mi manca ancora, tanto.) Oggi all’età di 40 anni ed una bellissima famiglia con tre piccole “pesti” al seguito, dico che ai bambini deve essere garantità solo ed esclusivamente la possibilità di crescere in una famiglia come madre natura ha sempre voluto, una mamma ed un papà, punto. Siamo in un’era in cui ormai i cosiddetti paletti oltre la quale non andare sono completamente abbattuti, semplicemente le regole non esistono più, ne quelle civili ne tantomeno quelle morali… Come ha scritto un altro compagno di viaggio chissà quale sigillo stiamo rompendo… Contronatura è oggi la regola…contronatura in tutti i campi, idolatrando l’onnipotenza dell’uomo! Un argomento come altri ma serve a ricondurci alla vera essenza dell’umanità.

, Kry ha scritto che ogni separazione è una sconfitta e noi ormai ci siamo separati dalle cose essenziali invisibili agli occhi…! Come ricordava la nostra Valentina… Rimaniamo Umani, spesso non lo sappiamo e non lo vogliamo fare….questa è la mia missione …Non sappiamo liberarci… allora Rimaniamo Umani, oltre i substrati culturali che ci imprigionano e dividono… lo sappiamo fare ??? Chissà Valentina ci proveremo… intanto tu dacci una mano da Lassù! Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.613,30 0,37% 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.155,81 0,53% 17:50 CEST
Ftse 100 6.625,25 0,62% 17:35 CEST
Dax 9.409,71 0,99% 17:45 CEST
Dow Jones 16.443,21 0,11% 20:25 CEST
Nikkei 225 14.417,53 0,00% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati