Italia markets open in 3 hours 38 minutes
  • Dow Jones

    34.077,63
    -123,04 (-0,36%)
     
  • Nasdaq

    13.914,77
    -137,58 (-0,98%)
     
  • Nikkei 225

    29.150,71
    -534,66 (-1,80%)
     
  • EUR/USD

    1,2074
    +0,0033 (+0,28%)
     
  • BTC-EUR

    45.201,46
    -2.076,34 (-4,39%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.243,66
    -55,29 (-4,26%)
     
  • HANG SENG

    29.080,03
    -26,12 (-0,09%)
     
  • S&P 500

    4.163,26
    -22,21 (-0,53%)
     

Fauci definisce 'inquietante' il nuovo aumento casi Covid negli Usa

Titta Ferraro
·1 minuto per la lettura

Il Covid-19 torna a mordere negli Usa con il numero di nuovi casi in aumento. Il numero di nuovi casi di Covid-19 si è stabilizzato a un "livello inquietantemente alto" e gli Stati Uniti sono a rischio di una nuova ondata. A lanciare l'allarme è il dottor Anthony Fauci. Le cifre negli ultimi giorni hanno raggiunto "un livello inquietante e allarmante". "È quasi una corsa tra il vaccinare le persone e questa ondata che sembra voler aumentare", ha detto Fauci intervistato dalla CNN, osservando che l'Europa sta vivendo un picco molto simile a quello di cui gli esperti si preoccupano per gli Stati Uniti. Anche se sotto i picchi toccati a inizio anno, ieri ci sono stati ancora più di 61.000 nuovi casi segnalati (dati della Johns Hopkins University). Gli Stati Uniti hanno registrato una media di oltre 64.760 nuovi casi di coronavirus al giorno nell'ultima settimana, leggermente inferiore rispetto alla settimana precedente, ma ancora circa il 21% in più rispetto a due settimane fa e oltre il 12% in più rispetto a quattro settimane fa. Gli Stati Uniti stanno vaccinando rapidamente le persone, con poco più del 33% della popolazione - più di 109 milioni di persone - che ha ricevuto almeno una dose del vaccino e tutti i 50 stati si sono impegnati ad aprire le vaccinazioni a tutti gli adulti entro il 19 aprile.