Italia markets close in 4 hours 52 minutes
  • FTSE MIB

    22.667,89
    +17,11 (+0,08%)
     
  • Dow Jones

    31.188,38
    +257,86 (+0,83%)
     
  • Nasdaq

    13.457,25
    +260,07 (+1,97%)
     
  • Nikkei 225

    28.756,86
    +233,60 (+0,82%)
     
  • Petrolio

    52,92
    -0,39 (-0,73%)
     
  • BTC-EUR

    26.797,83
    -856,28 (-3,10%)
     
  • CMC Crypto 200

    645,76
    -54,85 (-7,83%)
     
  • Oro

    1.871,10
    +4,60 (+0,25%)
     
  • EUR/USD

    1,2140
    +0,0025 (+0,21%)
     
  • S&P 500

    3.851,85
    +52,94 (+1,39%)
     
  • HANG SENG

    29.927,76
    -34,71 (-0,12%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.639,47
    +15,43 (+0,43%)
     
  • EUR/GBP

    0,8843
    -0,0023 (-0,26%)
     
  • EUR/CHF

    1,0765
    -0,0002 (-0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,5322
    +0,0032 (+0,21%)
     

FCA e PSA ricevono via libera UE per fusione

Redazione Finanza
·1 minuto per la lettura

Fiat Chrysler e la francese PSA hanno ottenuto oggi il via libera dell'antitrust dell'UE per la loro fusione che andrà a creare il quarto maggiore gruppo auto mondiale. La Commissione Europea ha rimarcato che il benestare alla fusione che darà vita a Stellantis è frutto degli impegni presi dalle due società, in particolare i francesi dovranno rispettare l'impegno di estensione la cooperazione con Toyota per un aumento della produzione di veicoli commerciali leggeri da parte di PSA per conto della casa automobilistica giapponese, aumentando la capacità di Toyota e tagliando i prezzi di trasferimento per i veicoli, i pezzi di ricambio e gli accessori per affrontare i problemi di concorrenza dell'UE. "L'accesso a un mercato competitivo per i piccoli furgoni commerciali è importante per molti lavoratori autonomi e piccole e medie imprese in tutta Europa", afferma in una nota il Commissario europeo per la concorrenza Margrethe Vestager.