Italia Markets closed

Fca, Elkann: "Entro fine anno Memorandum of Understanding con Psa"

Alessandra Caparello

Un Memorandum of understanding con Psa per la fusione con Fca è l’impegno di John Elkann, presidente della casa automobilistica, annunciato nel corso di una conferenza stampa sulla presentazione delle strategie di Exor. “Nella nuova società, con la famiglia Peugeot daremo il massimo di stabilità e incoraggiamento con la convinzione che queste società insieme possano realizzare il loro potenziale” ha aggiunto Elkann.

Il presidente inoltre non ha escluso la possibilità di siglare con la famiglia Peugeot un patto di consultazione su modello di quello fatto con la famiglia Ferrari. “Vogliamo garantire stabilità ma non abbiamo ancora stabilito le modalità”. In merito ad Exor, Elkann ha sostenuto che entro il 2022 raggiungerà una liquidità di 2 miliardi di euro tra dividendi e cassa a cui si aggiungono circa 1,6 miliardi dell'extradividendo che arriveranno con la fusione Fca-Psa e quindi Exor avrà a disposizione 3,6 miliardi per acquisizioni.