Italia Markets closed

Fca, nuovo finanziamento Bei da 485 mln per veicoli ibridi ed elettrici

·1 minuto per la lettura
Logo di Fiat Chrysler Automobiles (FCA) nella sede Usa di Auburn Hills
Logo di Fiat Chrysler Automobiles (FCA) nella sede Usa di Auburn Hills

MILANO (Reuters) - Fiat Chrysler ha sottoscritto una nuova operazione di finanziamento da 485 milioni con la Banca Europea degli Investimenti per sostenere le proprie attività di produzione e ricerca nel settore dei veicoli ibridi e ed elettrici.

In particolare, spiega una nota, la linea di credito sarà indirizzata alla nuova linea innovativa di veicoli a motori ibridi ricaricabili (i cosiddetti plug-inhybrid electric vehicles) realizzati nello stabilimento di Pomigliano, e all'attività di ricerca e sviluppo nel campo della elettrificazione, connettività e tecnologie a guida autonoma realizzata a Torino.

Il prestito, della durata di cinque anni, copre il 75% del valore totale degli investimenti di Fca per questo progetto nel quadriennio 2020-2023.

Le condizioni finanziarie sono "particolarmente vantaggiose", grazie ai rating di tripla A delle emissioni obbligazionarie Bei.

I finanziamenti della Bei a Fca salgono dunque a circa 800 milioni di euro, dopo il prestito da 300 milioni perfezionato prima dell'estate per gli investimenti nella produzione di veicoli a motori ibridi ricaricabii negli stabilimenti di Melfi e di veicoli elettrici a batteria a Mirafiori.

(Andrea Mandalà, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia)