Italia Markets close in 8 hrs 3 mins

##Fca-Psa, la sfida di Tavares: "Mobilità green ma abbordabile" -3-

Voz

Roma, 18 dic. (askanews) - E quella tra Fca e Psa "è la fusione tra due compagnie sane: entrambe sono in utile e dobbiamo essere abili per fare leva sulle forze dei due gruppi, che sono complementari"; ha proseguito. "Fca è già una compagnia altamente competitiva" e sul rapporto dei costi totali rispetto al fatturato "penso che entrambi i gruppi siano competitivi".

Di fatto un tributo anche alla gestione Manley, al quale verrà attribuito "un ruolo senior executive" nel nuovo gruppo: "lavoreremo assieme". Manley per parte sua ha precisato di non essere il direttore finanziario, dato che era stato erroneamente presentato come "Cfo" a inizio conference.

"Sia io che Mike siamo orgogliosi di fare questo annuncio. E' il risultato di un lavoro molto inteso e di due diligence molto approfondite. Siamo eccitati - ha aggiunto Tavares - di creare questa nuova compagnia che porterà a una nuova era della mobilità".

Quanto all'esame da superare davanti all'Antitrust "non abbiamo preoccupazioni, abbiamo studiato a fondo la questione e siamo fiduciosi che non avremo problemi. Ovviamente restiamo aperti e e flessibili e qualunque aspetto venisse sollevato dalle autorità". A Milano, dopo i rialzi delle passate sedute il titolo Fca ha chiuso quasi invariato, più 0,04 per cento a 13,604 euro. A Parigi invece Peugeot ha chiuso con un più 1,36 per cento a 22,41 euro.