Italia markets open in 7 hours 19 minutes
  • Dow Jones

    30.937,04
    -22,96 (-0,07%)
     
  • Nasdaq

    13.626,06
    -9,93 (-0,07%)
     
  • Nikkei 225

    28.715,05
    +168,87 (+0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,2168
    0,0000 (-0,00%)
     
  • BTC-EUR

    26.541,99
    -311,38 (-1,16%)
     
  • CMC Crypto 200

    648,52
    +1,19 (+0,18%)
     
  • HANG SENG

    29.391,26
    -767,75 (-2,55%)
     
  • S&P 500

    3.849,62
    -5,74 (-0,15%)
     

Fca: quota mercato in Ue sale a 6,2% a novembre, bene Jeep e Fiat

Red
·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 17 dic. (askanews) - Cresce al 6,2% la quota di mercato di Fiat Chrysler in Europa a novembre, in miglioramento rispetto al 5,6% dell'anno scorso e stabile nel confronto con ottobre 2020. Nell'Unione Europea più i paesi Efta e Gran Bretagna il gruppo ha immatricolato poco più di 65mila auto, con un risultato (-4%) migliore rispetto a quello complessivo del mercato (-13,5%). Insieme al buon andamento in Italia, con vendite a +1,6% in un mercato che perde l'8,3%, Fca ottiene un exploit in Germania: in un mercato che perde nel complesso il 3%, Fca segna +32%. Tra i diversi brand le performance migliori sono quelle realizzate da Jeep e Fiat. Jeep immatricola oltre 13.400 macchine (+15,6%) e raggiunge una quota dell'1,3%, pari a +0,3 punti percentuali rispetto a novembre 2019. Il marchio cresce anche in Italia (vendite +18% e quota in crescita al 5,1%) e in Germania: +12,8% e quota in aumento allo 0,5%. Per Fiat le auto vendute sono 43.400 con una quota del 4,1%, pari a +0,2 punti percentuali. Ottimo il risultato ottenuto dal marchio in Germania, dove aumenta le vendite del 42,8% e raggiunge una quota del 2,6% in crescita di 0,8 punti. Lancia con più di 4.200 immatricolazioni in Europa è stabile allo 0,4% di quota, mentre Alfa Romeo ha venduto oltre 3.600 macchine con una quota stabile allo 0,3%. Anche a novembre prosegue la dinamica molto positiva per Panda e 500, che continuano a dominare il segmento A, tra quelli che hanno perso maggiormente a causa della pandemia: i due modelli Fiat ottengono ottimi risultati in Europa, confermandosi i più venduti della categoria. La Panda con oltre 14.500 immatricolazioni (+3,8%) ottiene una quota del 19,3% (+4,2 punti), mentre sono circa 13.500 le 500 vendute (+6,7%) pari al 17,9% di quota (+4,3 punti). In continua crescita anche le Jeep Compass e Renegade 4xe ibride plug-in, che stanno aumentando velocemente i volumi di vendita a pochi mesi dal lancio. Glv