Italia Markets close in 6 hrs 54 mins

Fca: raggiunto accordo per la vendita del business componenti in ghisa di Teksid a Tupy

Valeria Panigada

Fiat Chrysler Automobiles ha raggiunto un accordo con Tupy per la vendita del business componenti automobilistici in ghisa, che fa capo alla controllata Teksid. La cessione comprende gli stabilimenti di produzione in Brasile, Messico, Polonia e Portogallo, nonché la partecipazione detenuta da Teksid in una joint venture in Cina. Il business alluminio di Teksid, invece, non rientra nell'operazione e continuerà a far parte del portafoglio di Fca. Il valore complessivo dell’operazione (enterprise value) è pari a 210 milioni di euro, che saranno versati al perfezionamento dell’operazione, previsto per il secondo semestre del 2020 dopo aver ottenuto le approvazioni in materia di antitrust. “Insieme, Teksid e Tupy continueranno a sviluppare nuove tecnologie per sostenere la continuità del successo dei nostri prodotti - ha sottolineato Scott Garberding, Global Chief Manufacturing Officer di Fca - L’operazione rappresenta un altro passo importante nell’implementazione del business plan di Fca”.