Italia Markets open in 25 mins

Fca: rumor addio Manley (verso la Jaguar) non frenano il titolo

Titta Ferraro

L'avventura di Mike Manley alla guida di FCA Group appare già agli sgoccioli. Succeduto a Sergio Marchionne nel luglio 2018, il manager britannico potrebbe lasciare per approdare alla Jaguar. A rivelarlo è il Daily Telegraph che vede Manley accasarsi a Londra con il ruolo di amministratore delegato del gruppo Jaguar Land Rover, gruppo auto britannico alle prese con un periodo di difficoltà ma che in futuro avrà dalla sua la solida alleanza con BMW per la fornitura di motori.

La fusione tra Fca e Psa - che dovrebbe formalizzarsi entro 12-15 mesi - vede Carlos Tavares come nuovo ceo designato, mentre per Mike Manley non è stato acora indicato un ruolo specifico. "Le dimissioni di Manley non dovrebbero rappresentare un forte fattore negativo poiché la mossa potrebbe lasciare più spazio e tempo a Tavares per guidare la fusione dei due gruppi", rimarcano gli analisti di Banca Akros che ritengono il rumor realistico.

A Piazza Affari il titolo FCA si accoda all'umore euforico dei mercati e sale dell'1,53% a 13,4 euro.