Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.970,73
    +112,53 (+0,49%)
     
  • Dow Jones

    33.912,44
    +151,39 (+0,45%)
     
  • Nasdaq

    13.128,05
    +80,87 (+0,62%)
     
  • Nikkei 225

    28.871,78
    +324,80 (+1,14%)
     
  • Petrolio

    88,96
    -3,13 (-3,40%)
     
  • BTC-EUR

    23.651,53
    -418,52 (-1,74%)
     
  • CMC Crypto 200

    570,81
    -19,95 (-3,38%)
     
  • Oro

    1.795,40
    -20,10 (-1,11%)
     
  • EUR/USD

    1,0161
    -0,0097 (-0,94%)
     
  • S&P 500

    4.297,14
    +16,99 (+0,40%)
     
  • HANG SENG

    20.040,86
    -134,76 (-0,67%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.789,62
    +12,81 (+0,34%)
     
  • EUR/GBP

    0,8428
    -0,0028 (-0,33%)
     
  • EUR/CHF

    0,9617
    -0,0038 (-0,39%)
     
  • EUR/CAD

    1,3111
    +0,0010 (+0,08%)
     

Fed, Bostic: 'ragionevole iniziare ad alzare tassi a marzo e tagliare bilancio poco dopo'. Futures Nasdaq virano in rosso

·1 minuto per la lettura

Se le cose continuano ad andare come stanno andando, sarà ragionevole iniziare ad alzare i tassi a marzo". E' quanto ha detto il numero uno della Fed di Atlanta, Raphael Bostic, in un'intervista rilasciata a Reuters. Bostic ha aggiunto che, a quel punto, la riduzione del bilancio della Fed inizierebbe dopo poco tempo. "Esiste il rischio che l'inflazione rimanga elevata per un periodo di tempo lungo - ha detto il banchiere, sottolineando di prevedere per il 2022 tre rialzi dei tassi. "La Fed ha bisogno di agire in modo diretto, chiaro e aggressivo - ha detto ancora Bostic - e c'è bisogno di una riduzione veloce del suo bilancio". I futures sul Nasdaq sono ora negativi con un calo dello 0,15%.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli