Italia markets close in 5 hours 56 minutes
  • FTSE MIB

    24.484,39
    -318,51 (-1,28%)
     
  • Dow Jones

    34.742,82
    -34,98 (-0,10%)
     
  • Nasdaq

    13.401,86
    -350,34 (-2,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.608,59
    -909,71 (-3,08%)
     
  • Petrolio

    64,49
    -0,43 (-0,66%)
     
  • BTC-EUR

    45.762,15
    -2.295,77 (-4,78%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.476,71
    -84,59 (-5,42%)
     
  • Oro

    1.836,90
    -0,70 (-0,04%)
     
  • EUR/USD

    1,2168
    +0,0034 (+0,28%)
     
  • S&P 500

    4.188,43
    -44,17 (-1,04%)
     
  • HANG SENG

    28.013,81
    -581,89 (-2,03%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.952,47
    -81,78 (-2,03%)
     
  • EUR/GBP

    0,8608
    +0,0018 (+0,22%)
     
  • EUR/CHF

    1,0967
    +0,0033 (+0,30%)
     
  • EUR/CAD

    1,4715
    +0,0032 (+0,22%)
     

Fed conferma status quo, Powell: 'ripresa sbilanciata e non completa, non è questo il momento di parlare di tapering'

Laura Naka Antonelli
·1 minuto per la lettura

La Federal Reserve di Jerome Powell ha annunciato di aver lasciato i tassi sui fed funds ancorati allo zero, reiterando il proprio programma di Quantitative easing, che comporta l'acquisto di bond, ogni mese, per un valore di almeno $120 miliardi. Powell ha affermato che la ripresa è "sbilanciata e lontana dall'essere completa". Sebbene le pressioni inflazionistiche potrebbero salire nei prossimi mesi, questi aumenti straordinari dovrebbero avere effetti solo "transitori sull'inflazione". Il numero uno della Fed ha sottolineato che è ancora prematuro affrontare la questione della riduzione degli stimoli monetari straordinari lanciati per blindare l'economia americana dalle conseguenze negative della pandemia Covid-19: dunque, non è questo il momento di parlare di tapering degli acquisti di asset.