Italia markets closed

Fed lascia tassi al range 1,50%-1,75%. Powell su coronavirus: 'problema molto serio'

Laura Naka Antonelli

Il Fomc, braccio di politica monetaria della Federal Reserve, ha annunciato di aver lasciato i tassi sui fed funds invariati al range compreso tra l'1,50% e l'1,75%. Nel comunicato che motiva la decisione, si legge che la politica monetaria è orientata a riportare l'inflazione al target pari al 2%.

I tassi Usa sono stati lasciati fermi dopo tre tagli consecutivi avvenuti nel 2019. Il numero uno della Fed, Jerome Powell, nella conferenza stampa successiva all'annuncio, ha parlato anche del diffondersi del coronavirus dalla Cina al resto del mondo:

"Si tratta di un problema molto serio, e desiderio iniziare con il riconoscere la significativa e considerevole sofferenza umana che il virus sta causando", ha detto, precisando tuttavia che è troppo presto calcolare gli effetti sull'economia globale.

"E' probabile che ci saranno interruzioni nell'attività in Cina e forse a livello globale, a seconda del diffondersi del virus, e per le limitazioni ai viaggi e le chiusure di attività che sono state già imposte".