Italia markets close in 3 hours 55 minutes
  • FTSE MIB

    25.210,73
    +124,18 (+0,50%)
     
  • Dow Jones

    35.058,52
    -85,79 (-0,24%)
     
  • Nasdaq

    14.660,58
    -180,14 (-1,21%)
     
  • Nikkei 225

    27.581,66
    -388,56 (-1,39%)
     
  • Petrolio

    71,77
    +0,12 (+0,17%)
     
  • BTC-EUR

    34.503,04
    +2.393,62 (+7,45%)
     
  • CMC Crypto 200

    954,06
    +77,83 (+8,88%)
     
  • Oro

    1.797,60
    -2,20 (-0,12%)
     
  • EUR/USD

    1,1813
    -0,0013 (-0,11%)
     
  • S&P 500

    4.401,46
    -20,84 (-0,47%)
     
  • HANG SENG

    25.473,88
    +387,45 (+1,54%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.086,30
    +21,47 (+0,53%)
     
  • EUR/GBP

    0,8511
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • EUR/CHF

    1,0803
    -0,0002 (-0,02%)
     
  • EUR/CAD

    1,4839
    -0,0052 (-0,35%)
     

Fed, Powell: 'non alzeremo tassi in via preventiva, inflazione da reopening si smorzerà nel tempo'

·1 minuto per la lettura

"La Fed non alzerà i tassi di interesse in via preventiva". E' quanto ha detto il presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, nella sua audizione alla Camera dei Rappresentanti Usa. "Un'inflazione al 5% non è accettabile - ha continuato - e riteniamo che l'inflazione legata alla riapertura delle economie si smorzerà nel corso del tempo". Ancora, Powell ha detto che "non alzeremo i tassi perché riterremo che l'occupazione sia troppo alta", ripetendo che "i dati (macro) in arrivo dimostrano che i fattori alla base dell'inflazione si smorzeranno nel corso del tempo". Insomma, Powell ritiene che l'inflazione sia "transitoria". Il numero uno della Fed ha precisato al Congresso Usa di credere, anche, che ci voglia "ancora molto tempo prima della ripresa del mercato del lavoro" Usa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli