Italia Markets close in 1 hr 23 mins

Fed, Powell: 'torneremo a espandere il bilancio, ma in nessun modo attraverso il QE'

Laura Naka Antonelli

La Federal Reserve tornerà a espandere il proprio bilancio, in risposta alle tensioni che hanno colpito il mercato interbancario. Lo ha detto il numero uno Jerome Powell, precisando tuttavia che, l'operazione al vaglio della banca centrale Usa, non ha nulla a che vedere con il Quantitative easing. Sebbene si ricorrerà, tra le altre cose, agli acquisti di titoli di stato, Jerome Powell, parlando da Denver, ha affermato che l'operazione "non sarà un QE", ripetendo che, "in nessun senso, sarà un QE".

Powell ha ribadito di credere che l'economia americana sia solida, anche se suscettibile a shock diversi, derivanti soprattutti dal rischio di un rallentamento globale, dalle tensioni commerciali e geopolitiche e da eventi come una Brexit disordinata.

In ogni caso, la Fed non si trova in un percorso predefinito di tagli dei tassi, e valuterà il da farsi a seconda delle informazioni provenienti dai dati macro.