Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • FTSE MIB

    34.580,52
    +262,41 (+0,76%)
     
  • Dow Jones

    40.000,90
    +247,15 (+0,62%)
     
  • Nasdaq

    18.398,45
    +115,04 (+0,63%)
     
  • Nikkei 225

    41.190,68
    -1.033,34 (-2,45%)
     
  • Petrolio

    82,18
    -0,44 (-0,53%)
     
  • Bitcoin EUR

    55.065,87
    +1.353,46 (+2,52%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.250,26
    +51,70 (+4,31%)
     
  • Oro

    2.416,00
    -5,90 (-0,24%)
     
  • EUR/USD

    1,0910
    +0,0040 (+0,37%)
     
  • S&P 500

    5.615,35
    +30,81 (+0,55%)
     
  • HANG SENG

    18.293,38
    +461,05 (+2,59%)
     
  • Euro Stoxx 50

    5.043,02
    +66,89 (+1,34%)
     
  • EUR/GBP

    0,8397
    -0,0016 (-0,19%)
     
  • EUR/CHF

    0,9751
    +0,0013 (+0,14%)
     
  • EUR/CAD

    1,4863
    +0,0051 (+0,34%)
     

Fed, 'resta da vedere' se servirà ulteriore stretta - Barkin

Thomas Barkin, presidente della Fed di Richmond, a Jackson Hole

(Reuters) - Il presidente della Federal Reserve di Richmond, Thomas Barkin, ha detto che, nonostante "progressi reali" sul fronte dell'inflazione, non è ancora chiaro se occorrerà aumentare ancora i tassi per portare a termine il proprio lavoro.

"Prevedo un certo rallentamento, dato che credo che l'impatto della stretta finirà per colpire l'economia più duramente di quanto non abbia fatto finora", si legge nel testo del discorso di Barkin.

"Resta da vedere se servirà altro da parte nostra per un rallentamento che stabilizzi l'inflazione", ha aggiunto.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Sara Rossi)