Italia Markets closed

Fed: rischi economia diminuiti

A24/Zap

New York, 3 gen. (askanews) - I rischi per l'economia Usa sono diminuiti "leggermente" ma permangono. È quanto emerge dai verbali relativi all'incontro del 10-11 dicembre del braccio di politica monetaria della Federal Reserve, la banca centrale statunitense. In quella occasione, il Federal Open Market Committee decise di lasciare i tassi di interesse invariati a 1,50-1,75% dopo tre tagli consecutivi di 25 punti base. Decisione presa all'unanimita'.

I funzionari della Fed sono comunque apparsi preoccupati per la bassa pressione inflativa. Per le minute, i membri del Fomc, "hanno generalmente espresso preoccupazione per l'inflazione che continua a scendere al di sotto del 2%".