Italia Markets open in 7 mins

Fed, Yellen: inflazione al palo un "mistero", strette graduali

A24/Spa

New York, 26 set. (askanews) - Il fatto che l'inflazione nel 2017 non si sia risollevata avvicinandosi al tasso di crescita annua del 2% resta un "mistero". Lo ha detto il governatore della Federal Reserve, Janet Yellen, durante un evento della National Association for Business Economics a Cleveland (Ohio).

Facendo notare che la lettura dei dati sull'inflazione di mese in mese non è totalmente attendibile e che gli uragani che recentemente hanno colpito gli Usa potrebbe spingere al rialzo il dato, la prima donna alla guida della banca centrale Usa ha ribadito la convinzione del suo istituto secondo cui il target prefissato verrà centrato nel corso degli anni a venire.

Yellen ha poi difeso l'approccio per una stretta "graduale" della politica monetaria americana: è "appropriato specialmente alla luce di un'inflazione al palo". Il governatore ha tuttavia avvertito: il braccio di politica monetaria della Fed dovrebbe stare attento nell'agire "troppo gradualmente": il rischio dato dal non alzare i tassi nel tempo è il surriscaldamento del mercato del lavoro "creando potenzialmente un problema inflativo più avanti nel tempo che potrebbe essere difficile da gestire senza innescare una recessione".