Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.363,02
    -153,44 (-0,60%)
     
  • Dow Jones

    34.935,47
    -149,06 (-0,42%)
     
  • Nasdaq

    14.672,68
    -105,59 (-0,71%)
     
  • Nikkei 225

    27.283,59
    -498,83 (-1,80%)
     
  • Petrolio

    73,81
    +0,19 (+0,26%)
     
  • BTC-EUR

    34.905,13
    +1.738,64 (+5,24%)
     
  • CMC Crypto 200

    955,03
    +5,13 (+0,54%)
     
  • Oro

    1.816,90
    -18,90 (-1,03%)
     
  • EUR/USD

    1,1872
    -0,0024 (-0,20%)
     
  • S&P 500

    4.395,26
    -23,89 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    25.961,03
    -354,29 (-1,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.089,30
    -27,47 (-0,67%)
     
  • EUR/GBP

    0,8534
    +0,0018 (+0,21%)
     
  • EUR/CHF

    1,0739
    -0,0026 (-0,25%)
     
  • EUR/CAD

    1,4790
    +0,0001 (+0,00%)
     

Ferragamo, balzo vendite in trim2 ma ancora sotto livelli pre-Covid

·1 minuto per la lettura
Il logo Salvatore Ferragamo presso un negozio a Zurigo

MILANO (Reuters) - Salvatore Ferragamo ha quasi raddoppiato le vendite nel secondo trimestre grazie a Cina, America e Corea, dopo che erano crollate nello stesso periodo del 2020 a causa della pandemia.

Tuttavia, i ricavi sono ancora lontani dai livelli pre-Covid e Ferragamo attende l'arrivo a fine anno del nuovo AD Marco Gobbetti, ex AD di Burberry, per accelerare il percorso di rilancio ostacolato dalla crisi sanitaria.

Ferragamo, colpita più duramente dei rivali dall'impatto del coronavirus a causa dell'esposizione ai flussi turistici, ha annunciato che le vendite nel primo semestre sono aumentate del 46,2% a cambi costanti a 524 milioni di euro, in linea con le attese del mercato e circa il 20% sotto i livelli di giugno 2019.

Nel secondo trimestre, i ricavi sono aumentati del 90,5% su base annuale mentre nella prima metà di luglio i ricavi del canale retail sono allineati ai livelli pre-Covid, dice la nota.

La società ha annunciato anche il rinnovo per dieci anni a partire dall'1 gennaio 2023 del contratto di licenza con Vertime per la produzione e la distribuzione della collezione di orologi a marchio Ferragamo.

Inoltre ha sottoscritto un contratto di finanziamento con UniCredit del tipo 'sustainability linked' fino a 80 milioni.

Il finanziamento, sotto forma di una linea di credito revolving con scadenza al 2025, è articolato secondo un meccanismo premiante al raggiungimento di determinati parametri di sostenibilità ambientali e sociali, il cui conseguimento sarà verificato annualmente.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli